NEWS

BANDI : COOPERAZIONE 2022

Titolo del bando: MERCATO UNICO - CONSUMATORI- ADR

Contenuto:  è aperto un bando del programma per il mercato unico - consumatori ADR (risoluzione alternativa delle controversie) della Commissione europea. Vengono elargite delle sovvenzioni per fornire contributi finanziari agli enti ADR designati dagli Stati membri dell’Unione europea ai sensi della direttiva ADR (direttiva 2013/11/EU) allo scopo di facilitare l'accesso dei consumatori a organismi alternativi di risoluzione delle controversie efficaci ed efficienti, compresa la sensibilizzazione, la protezione dei consumatori vulnerabili, il collegamento in rete di organismi ADR a livello nazionale e dell'Unione Europea, la cooperazione con gli organismi nazionali di contrasto, l'uso di strumenti digitali trasparenti e il buon governo. Si punta a sensibilizzare i consumatori, a individuare commercianti disonesti, a creare condizioni di parità per i professionisti che rispettino la legislazione comunitaria relativa alla protezione dei consumatori. Possono essere cofinanziati progetti di realizzazioni di reti ADR e possono essere coperti costi per la realizzazione di riunioni, conferenze, sviluppo di strumenti comuni e conoscenze comuni per migliorare il networking e la condivisione delle migliori pratiche a livello nazionale, regionale o dell’Unione europea. Possono essere coperti costi per attività di gestione di casi di controversie tra consumatori e imprese, compresi gli strumenti informatici, ad esempio la migrazione online del processo di gestione dei casi per facilitarne uno screening e una valutazione migliori e più rapidi, la comunicazione con le parti delle controversie, il monitoraggio dei casi, la traduzione automatica. Possono essere coperti costi per corsi di formazione del personale sulla normativa europea in materia, tutoraggio, visite di studio, condivisione dei dati con altri stakeholder e consulenza per consentire agli organismi ADR di implementare metodi di lavoro e modelli organizzativi per svolgere al meglio la propria missione; progetti per la prototipazione o l’acquisto di strumenti basati sull'intelligenza artificiale (IA) per assistere e semplificare il processo decisionale; progetti per l’esecuzione di analisi statistiche di reclami e richieste dei consumatori per determinare i problemi comuni. Possono presentare progetti organismi ADR con sede legale nei singoli Stati dell’Unione europea. Ogni proposta può essere presentata o da una singola realtà oppure da un consorzio. Il bando ha un milione di euro di budget e ogni progetto approvato può ottenere una copertura massima del novanta per cento con un contributo massimo di 60mila euro. Non vengono accettate proposte che chiedano un contributo inferiore ai cinquemila euro. La scadenza è il 5 luglio 2022.

  

A chi rivolgersi: https://ec.europa.eu/info/funding-tenders/opportunities/portal/screen/opportunities/

  

 

 

header news

RIFERIMENTI

AGENZIA STAMPA

E.C.PARTNERS sas

Via Gastone da Foix 1

20141 Milano MI - ITALY

P. IVA 12204510155

NEWSFLASH

PARTNERSHIP

W.S.A. - Web Site Assistance

LogoWSA04

YOUR WEB SOLUTIONS PARTNER