NEWS

COOPERAZIONE

Area tematica: INNOVAZIONE

 

Contenuto: si può utilizzare InnovFund - il Fondo per l’innovazione europeo e aderire al primo bando per progetti su larga scala. Si tratta di un programma per la dimostrazione di tecnologie innovative a basse emissioni di carbonio finanziato con i proventi della vendita all’asta di quote del sistema di scambio delle quote di emissione dell’Unione Europea (Sistema ETS). La Commissione europea sostiene progetti dimostrativi di tecnologie, processi o prodotti altamente innovativi, sufficientemente maturi per il mercato, che presentino un elevato potenziale di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra. Viene anche offerto un sostegno finanziario adeguato alle esigenze di mercato e ai profili di rischio dei progetti ammissibili, attraendo nel contempo risorse pubbliche e private aggiuntive. Possono essere cofinanziati progetti su larga scala nel quadro del Fondo per l’Innovazione ovvero investimenti innovativi nei settori dell'energia pulita e dell'industria pulita che contribuiscono alla ripresa verde dell'economia dell'Unione Europea e a mantenere lo slancio verso il raggiungimento della neutralità climatica. Ogni progetto deve essere pronto per il mercato e il sostegno del Fondo per l’innovazione potrà contribuire a superare i rischi legati alla commercializzazione e alla dimostrazione su larga scala per aiutare a portare il prodotto sul mercato. I progetti devono raggiungere la chiusura finanziaria entro quarantotto mesi dalla sottoscrizione della sovvenzione. Nel dettaglio possono essere cofinanziate attività a sostegno dell'innovazione nelle tecnologie e nei processi a basse emissioni di carbonio nei settori elencati nell'allegato I della direttiva ETS (Direttiva 2003/87) dell'Unione Europea, compresa la cattura e l'utilizzazione del carbonio ecocompatibili che contribuiscono a mitigare i cambiamenti climatici in modo significativo; attività relative a prodotti che sostituiscano quelli ad alta intensità di carbonio emesso nei settori elencati nell'allegato I della stessa direttiva; progetti che stimolino la costruzione e il funzionamento di progetti per la cattura e lo stoccaggio di CO2 (CCS);  attività utili per la costruzione e il funzionamento di tecnologie innovative riguardanti le energie rinnovabili e lo stoccaggio di energia. Possono aderire al bando enti privati, enti pubblici o organizzazioni internazionali, pmi.

Riferimenti: Commissione europea – INEA (Agenzia europea per l’Innovazione e le reti) – www.ec.europa.eu/inea - Portale Funding and Tender

 



 

 

header news

RIFERIMENTI

AGENZIA STAMPA

E.C.PARTNERS sas

Via Gastone da Foix 1

20141 Milano MI - ITALY

P. IVA 12204510155

NEWSFLASH

PARTNERSHIP

W.S.A. - Web Site Assistance

LogoWSA04

YOUR WEB SOLUTIONS PARTNER